Respira Un Futuro Nuovo

Dal 5 al 7 luglio - Umbria

Ultimi biglietti!

sponsor ufficiale

Cos'è il Connection Fest?

Il Connection Fest è il festival ad alta immersività organizzato da Nathivia e dedicato a ristabilire connessioni vitali con tutto l’ecosistema. 

Un’esperienza di tre giorni che unisce scienza e coscienza, in cui potrai ampliare le tue capacità percettive, nutrire la tua empatia e collezionare strumenti concreti per diffondere una nuova sensibilità nel mondo.

Potrai partecipare a conferenze, concerti e tante altre attività, tutte incentrate sulla decostruzione delle resistenze e dei condizionamenti che ci impediscono di entrare in contatto con il mondo vegetale.

Per costruire insieme, fin da subito, un futuro diverso da quello che ci raccontiamo oggi, che sia più positivo e prospero per tutti gli esseri viventi che popolano questo pianeta.

Che esperienza mi offre?

Al Connection Fest ti immergerai nell’armonia della natura circostante, lasciando andare lo stress e l’ansia da performance.

Scoprirai segreti affascinanti, realtà sconosciute, nuovi punti di vista, con cui approfondire la tua conoscenza del mondo disinnescare gli schemi di pensiero che ti appesantiscono. Sperimenterai la facilità di entrare in contatto con le parti più profonde di te e insieme restare in ascolto di chi ti circonda. Avrai la libertà di tracciare il tuo percorso personale, prendendo di volta in volta le scelte che meglio rispecchiano il tuo sentire.

Cosa mi aspetta?

Al Connection Fest potrai seguire conferenze, partecipare a laboratori pratici. Potrai fare yoga, passeggiate, trekking, prendere parte a sessioni di meditazione. La sera, potrai assistere a spettacoli di stand-up comedy e concerti musicali.

A tua disposizione avrai installazioni interattive, zone relax, numerosi stand, zone ristoro. Il tutto, secondo la filosofia Zero Waste.

Le Nostre Guide

Stefano Mancuso
biologo e autore

Andrea Vanzo

compositore e musicista

Barbara Pozzi

naso e fondatrice di Olfattiva

Silvia Vannozzi

psicologa clinica 

Fill Pill

divulgatore e stand-up comedian

Miro Foresta e Morena Calandri

insegnanti di yoga e autori

Christian Mancini

formatore e fondatore di Nature Rock

Silvia Pietrovanni

formatrice e autrice

Giulia Coscia

operatrice SIUA in zooantropologia, fondatrice del rifugio “C’Era una Svolta”

Massimiliano Artibani

filosofo della mente e consulente filosofico

Il Programma

VENERDì 5/07

10.00-13.00ARRIVO, ACCOGLIENZA, SCOPRIAMO LA TENUTA DI FASSIA!
  
14.30-15.00INCONTRO DI BENVENUTO
15.00-17.00LAB DI ERBORISTERIA PRATICA con Silvia Pietrovanni
18.00-19.00CONFERENZA “LA NAZIONE DELLE PIANTE” con Stefano Mancuso
21.30-22.30SPETTACOLO “RAPA NUI” con Fill Pill
  
22.30 in poiCERCHIO INTORNO AL FUOCO E SOGNI D’ORO

SABATO 6/07

8.00-9.00YOGA IN NATURA con Miro Foresta e Morena Calandri
  
10.00-12.00Conferenza “L’EMPATIA, UN TESORO DA PROTEGGERE” con Silvia Vannozzi
  
15.00-17.00Laboratorio di ZOOANTROPOLOGIA con Giulia Coscia
18.00-19.00Conferenza “IMMAGINARE UNA CITTÀ VIVENTE” con Stefano Mancuso
  
20.00-21.00CONCERTO PER IL BOSCO AL TRAMONTO con Andrea Vanzo
  
22.30 in poiCERCHIO INTORNO AL FUOCO E SOGNI D’ORO

DOMENICA 7/07

8.00-9.00YOGA IN NATURA con Miro Foresta e Morena Calandri
  
10.00-12.00Conferenza “L’ANIMA DELLE PIANTE” con Barbara Pozzi
  
15.00-17.00Conferenza “BIOFILIA PRATICA” con Christian Mancini
  
18.00CHIUSURA E STESURA DEL MANIFESTO PER LA NUOVA COSCIENZA ECO-SOCIALE con Massimiliano Artibani

La Mappa

Boschi, colline, laghi. Una tenuta delle dimensioni di una città, tutta per noi!

È il luogo verde dove si terranno le conferenze e i momenti più filosofici e teorici.

Qui potrai partecipare ai laboratori pratici come quello di Erboristeria.

È il luogo più sacro di tutto il Connection Fest. Il nostro percorso sensoriale in cui incontrare Madre Natura. Non ti diciamo nient’altro, è una sorpresa!

L’esperienza del concerto è pensata non solo per noi esseri umani, ma anche per gli altri esseri viventi che popolano la Tenuta… e coinvolgerà tutti i tuoi sensi!

Dotata di apparecchiature all’avanguardia nel settore del benessere e del rilassamento, la nostra area ASMR ti farà vivere un’esperienza profondamente rigenerante. L’Area ASMR è un brevetto firmato Madre Natura. 

Abbiamo immaginato le aree ristoro come quei posti dove perdersi in chiacchiere davanti a un bicchiere o a un buon piatto.

Troverai sempre proposte sostenibili e adattabili a tutti i tipi di alimentazione. Potrai rilassarti nelle aree ristoro ogni volta che vorrai. 

La tua Esperienza

Restano gli ultimi posti!

Iscriviti ora per riservare con certezza la tua partecipazione!!

FULL EXPERIENCE

5-7 LUGLIO
210
  • ACCESSO A TUTTE LE AREE
  • ACCESSO A TUTTE LE ATTIVITA'
IL PIU' SCELTO

500 ettari di boschi e colline.
Praticamente la dimensione di città come Venezia, Ferrara, Lucca o Matera!

Dove si tiene il Connection Fest?

La Tenuta di Fassia è una proprietà di 500 ettari composta da boschi, colline e laghi, ricca di storia. Un luogo che si fonda sulla filosofia del rispetto per la natura e della sostenibilità. 

Situata nella bellissima campagna umbra, a pochi chilometri dalla città medievale di Gubbio e Assisi, è il luogo ideale per offrire un’esperienza di benessere e relax, grazie al contatto con la natura e all’offerta di un cibo per lo più biologico, vegetariano e a km 0. 
Potrai scegliere di soggiornare direttamente in tenda nella Tenuta o negli agriturismi adiacenti convenzionati. 

Una volta prenotato il tuo biglietto per il Festival, ti invieremo la lista degli agriturismi e i b&b con cui abbiamo stretto una convezione e che si trovano nel raggio di pochi km dal festival.
Le tariffe vanno dal 44 euro fino agli 80 euro a notte, a seconda delle soluzioni scelte.

La Tenuta è facilmente raggiungibile in auto, ma per i giorni del Nathivia Connection Fest verrà attivato un servizio di navetta su richiesta per Gubbio centro e la stazione treni Fossato di Vico. Verrà inoltre creato un gruppo WhatsApp di car sharing per i partecipanti iscritti!

Non sei uno spettatore, sei parte del Festival!

Il Connection Fest è un luogo libero e sicuro in cui creare connessioni. Al suo interno, potrai fare nuove amicizie e incontrare persone che arricchiranno la tua esperienza. Non sei un semplice spettatore, ma una parte attiva dell’evento collettivo.

Un messaggio col cuore dalla fondatrice di Nathivia

media partners & partners

Partecipa e Contribuisci al benessere del pianeta!

Il 10% degli utili dell’evento verrà destinato a:

Worldrise Onlus, un’organizzazione no-profit che da oltre un decennio agisce per la conservazione efficace dei mari italiani.


Inspire, un’associazione no-profit per la diffusione di stili di vita sostenibili, consapevoli e Zero Waste.

Domande Frequenti

Puoi riservare il tuo biglietto utilizzando carta di debito, di credito, ricaricabile o account PayPal. Tutte le transazioni di pagamento avvengono in modo sicuro sui portali di PayPal e Stripe. 

Si, i ragazzi dagli 11 ai 18 anni hanno diritto a uno sconto del 50% sull’ingresso del Nathivia Connection Fest. 
Per i piccoli fino ai 10 anni non c’è costo di biglietto.
Per riservare il posto per i tuoi figli procedi con la prenotazione del tuo e poi scrivici una mail a info@nathivia.it
Abbiamo immaginato un servizio di babysitting e laboratori per i bambini dai 3 ai 10 anni. Il servizio sarà a pagamento e su richiesta. 

Ci mancherebbe che fosse il contrario 😉 Se alloggerai alla Tenuta di Fassia, ricorda di farlo presente in fase di prenotazione della sistemazione. 

Sono incluse tutte le attività del Nathivia Connection Fest e l’utilizzo delle aree ristoro e ASMR, nonché dei percorsi di trekking della Tenuta di Fassia.

Non sono inclusi pernotto e pensione completa, che potrai scegliere se prenotare alla Tenuta di Fassia dopo aver riservato il tuo posto al Connection Fest, oppure cercare in autonomia un posto altrove. 

Abbiamo immaginato un festival ricco di esperienze, ma sta a te scegliere a quali partecipare. Il resto del tempo potrai goderti momenti di serenità in mezzo alla natura, fare nuove amicizie nelle aree ristoro oppure partire per un trekking!

Puoi chiedere il rimborso del tuo biglietto entro e non oltre il 1 aprile 2024. Successivamente potrai cedere il biglietto ad un amico. 

Riceverai una mail di conferma della prenotazione. Una volta al mese ci faremo sentire sempre via email per accertarci che non ti possa dimenticare di noi 🙂 e in vicinanza del Connection Fest ti invieremo tutte le informazioni utili per organizzare il tuo viaggio!

Le iscrizioni sono aperte fino al 3 luglio 2024, ma prima ti iscrivi e meno paghi il biglietto di ingresso. Questo perché ci aiuti sin da ora a sostenere le spese dell’evento!

Ci spiace! Le candidature per gli standisti sono terminate! Speriamo di averti con noi il prossimo anno!

E’ possibile prenotare il posto tenda o camper presso la Tenuta di Fassia contattando il numero 3533124481 oppure contattare una delle strutture recettive convenzionate a pochi minuti dalla Tenuta, come: 
– Villa Maria Pia
– Villa Mozart
– Villa Finetti
– Abbazia di Vallingegno
– Agriturismo Fonte Chiara
– Antica Residenza Montereano
– Agriturismo Ponte di Riocchio 
– Casella del Piano 
– Agriturismo A Casa Mia
Una volta prenotato il biglietto del Festival ti invieremo noi tutti i contatti utili per prenotare la tua sistemazione come meglio preferisci. 

Contattaci!

Chiamaci o scrivici

3272266737 (lun-ven dalle 9.00 alle 19.00)

info@nathivia.it