fbpx

mission

Tornare a Sentire

La ricerca del proprio posto nel mondo è un cammino fatto di giorni in cui non si riesce ad alzarsi dal letto, di grandi domande, oppure di nessuna domanda.
E’ fatta di momenti in cui sembra che tutto intorno a te ti stia lanciando dei segnali e poi, di punto in bianco, nessun segnale, proprio quando lo vorresti.
Ti butti su di un lavoro a capofitto, uno qualsiasi, oppure il più interessante.
Eppure, nel fare frenetico di ogni giornata, resta una voce – no, anzi, un verso incomprensibile – che sembra volerti dire “ancora non ci siamo”. C’è qualcosa che ti chiede di fermarti, ma è proprio li che inizi a correre più veloce, ad iscriverti in palestra per poi non andarci, trovi cose da fare, nuovi progetti, impegni della sera. Per poi andare a dormire, riaprire gli occhi e cominciare un nuovo giorno, di corsa.
Ti dici che sei dinamico, che è un bene. Eppure resta quel verso, nel sottofondo della mente, che non è mai completamente soddisfatto. Hai mai avuto il coraggio di restare immobile ed ascoltarlo veramente?
Io una volta l’ho fatto e ho capito che per comprendere quello strano verso dovevo necessariamente rallentare ad un andamento al quale non ero assolutamente abituata.
La Natura, il contatto con gli altri, i miei cari, erano tutte cose che continuavano ad essere presenti nella mia vita, ma non ero in grado di sentirle veramente.
Potevo viaggiare, vedere nuovi posti, conoscere nuove persone e stravolgere la mia vita. Ma nulla cambiava veramente.
Cos’era quell’inquietudine? Senso di solitudine? Qualche strana patologia psicologica?
Nulla di questo.
E’ semplicemente la differenza tra mangiare per riempire la pancia e saper assaporare ogni boccone.
E’ il rito dell’istante presente, il saper vivere non solo attraverso una singola parte di noi, non sempre per raggiungere uno scopo, ma facendo esperienza profonda di tutte le meraviglie che ci circondano e permeano la nostra esistenza.
NATHIVIA è questo. E’ lo spazio creato per poter fare esperienza, ognuno nel suo unico e inimitabile modo, di ogni dimensione di questa esistenza, attraverso ogni senso, ogni emozione, ogni pensiero ed ogni silenzio.